gattiblog.typepad.com > poesie a quattro zampe

« Torna a poesie a quattro zampe

Ginevra

Ginevra

La Gatta di Famiglia di Luciano Tarabella
La gatta di Famiglia
Questa gatta è un po' distratta
viene sempre fra i miei piedi,
com'è strana, se la vedi
ha una buffa coda piatta
che più piatta non ce n'è;
ma chissà, chissà perché?

Luciano Tarabella
La gatta di Famiglia
Questa gatta è un po' distratta
viene sempre fra i miei piedi,
com'è strana, se la vedi
ha una buffa coda piatta
che più piatta non ce n'è;
ma chissà, chissà perché?

Luciano Tarabella

Nota dell'autore:

«Questa piccola filastrocca (sestina d'ottonari) l'ho scritta
come indovinello per il mio nipotino. Gliela recito
e lui risponde: - Perché la pesti sempre, ziaccio! -
Infatti, capita spesso!»


Permalink